L’ASSEGNO DIVORZILE E LA CONVIVENZA MORE UXORIO: LE ULTIME DALLE SEZIONI UNITE

Con la recente pronuncia oggetto del presente scritto, la Corte di Cassazione ha precisato il delicato equilibrio tra il diritto all’assegno di divorzio e l’instaurazione di una stabile convivenza di fatto, chiarendo alcuni aspetti che portano ad escludere ogni sorta di automatismo in argomento. Al fine di comprendere la portata della sentenza a Sezioni Unite […]
Continue Reading

IL RICONOSCIMENTO DELLE SENTENZE STRANIERE DI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE DELLO STESSO SESSO

Con la sentenza n. 9006/2021 del 12 gennaio 2021, depositata in data 31/03/2021, la Suprema Corte di Cassazione si è pronunciata a Sezioni Unite in merito al riconoscimento di un provvedimento di adozione della Surrogate’s Court dello Stato di New York di due cittadini americani di sesso maschile. In particolare, le Sezioni Unite hanno dichiarato […]
Continue Reading

L’ASSEGNO DI MANTENIMENTO AL FIGLIO MAGGIORENNE

Con il presente scritto si pone all’attenzione del lettore una recente ordinanza della Corte di Cassazione, la 30/03/2021-02/07/2021 n. 18785, la quale è tornata sulla spinosa questione dell’assegno di mantenimento al figlio maggiorenne, posto a carico del genitore non convivente. Più nel dettaglio, con tale pronuncia, la Suprema Corte chiarisce come la possibilità di revoca […]
Continue Reading

TERMINE PER L’IMPUGNAZIONE DEL RICONOSCIMENTO DELLO STATO DI FIGLIO

Con sentenza n. 133 del 25 giugno 2021, la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 263, comma III, c.c. nella parte in cui non prevede che, per l’autore del riconoscimento, il termine annuale entro il quale è possibile proporre l’azione di impugnazione decorra dal giorno in cui ha avuto conoscenza della non paternità biologica. […]
Continue Reading

PARTO ANONIMO E DIRITTO A CONOSCERE LE PROPRIE ORIGINI: UN DELICATO BILANCIAMENTO

Il diritto della donna di partorire in sicurezza mantenendo l’anonimato rappresenta un interesse che inevitabilmente si contrappone a quello del figlio non riconosciuto di poter conoscere le proprie origini, esigenza dettata dalla necessità di avere completa contezza della propria identità, in un’ottica di affermazione di sé. Tale bilanciamento di interessi contrapposti, avente ad oggetto diritti […]
Continue Reading

SEPARAZIONE E DIVORZIO: VALIDI GLI ACCORDI SUI TRASFERIMENTI DI PROPRIETA’

Con una recente pronuncia a Sezioni Unite, depositata il 31 agosto 2021 (Cass. sez. Unite civili n. 25798/2021) la Suprema Corte ha risolto il contrasto emerso in dottrina e giurisprudenza in materia di ammissibilità dell’inserimento di clausole che prevedano il trasferimento di bene nell’ambito dell’accordo di separazione e di divorzio a domanda congiunta. In ambito […]
Continue Reading

IMMOBILE IN COMODATO D’USO FAMILIARE

Il comodato d’uso è un contratto che prevede la consegna di un bene mobile o immobile da un soggetto (comodante) ad un altro (comodatario), con obbligo per quest’ultimo di restituirlo; lo scopo di tale contratto è che il comodatario possa servirsi del bene mobile o immobile per un certo periodo o per un uso determinato, […]
Continue Reading

COVID E ASSEGNO DI MANTENIMENTO: QUANDO È GIUSTIFICATA LA SUA RIDUZIONE?

I genitori hanno l’obbligo di mantenere i figli in proporzione alle proprie sostanze ed in relazione alla propria capacità di lavoro. Questo è il principio stabilito dalla legge ex art. 316-bis c.c. Con la separazione dei coniugi, per il genitore non collocatario tale obbligo prende la forma di un assegno mensile da versare al coniuge […]
Continue Reading